Luigi ed Eugenia Ramponi si sono dedicati al sostegno e all’aiuto di chi viveva nel bisogno, mettendo a disposizione le proprie risorse, umane ed economiche, e facendo sì che l’impegno di carattere assistenziale assumesse importanza nel proprio percorso di vita.

Da questa volontà nasce Associazione Sostegno e Solidarietà” ONLUS (cod.f. 97802570586) che si avvale di amici e sostenitori per realizzare numerosi interventi umanitari in Italia e nel cuore dell’Africa, continente molto caro al Generale sin dalla sua decennale permanenza con la sua famiglia, avvenuta durante il periodo adolescenziale.

Tra i numerosi progetti già realizzati proseguono attivamente:

– il sostegno di un asilo e scuola elementare a Mafinga, nel cuore della Tanzania, che fornisce a 170 bambini istruzione e generi alimentari;

– il sostegno di un asilo statale e di un convento nel distretto di Karatu, situato nella regione nord della Tanzania;

– il sostegno alle opere di Padre Protasio, impegnato nella costruzione e conduzione di un istituto scolastico in Eritrea, a Massaua;

– il “Progetto Microcredito“, finalizzato a sviluppare in Congo, nell’area di Ango, un modello di finanza etica per garantire un accesso al credito alle imprese sociali impegnate nello sviluppo agricolo ed economico.

In particolare, il Progetto Microcredito, nato con un modesto investimento iniziale, coinvolge oggi oltre 72 famiglie che si adoperano nella coltivazione del riso, nell’allevamento di animali da fattoria, nella produzione di laterizi per costruzione e nel piccolo commercio.

L’ultima iniziativa in ordine cronologico ha avuto come obiettivo la realizzazione ad Ango, nella regione congolese, di un posto di primo soccorso gestito da un laureato in medicina e quattro infermieri locali. Recentemente, quest’area è stata anche dotata di una piccola farmacia.

Puoi aderire ai progetti di Sostegno e Solidarietà ONLUS indicando sulla dichiarazione dei redditi il codice fiscale 97802570586 nell’apposito spazio per la destinazione del 5 per mille oppure, in caso di esonero,  consegnando gratuitamente il modello 730-1 presso un ufficio postale.

E’ inoltre sempre possibile effettuare un’erogazione liberale attraverso carta di credito oppure bonifico bancario intestato a:

Beneficiario: Associazione Sostegno e Solidarietà ONLUS
IBAN: IT 60 R 03126 03200 0000 00 521645

In particolare, ricordiamo la necessità di specificare la causale (“erogazione liberale” o “donazione”) per poter usufruire delle detrazioni spettanti.